Prof. Dr. Bernd Mayer: Nebbia meno nociva del fumo – e la mia opinione su IQOS

This post is also available in: deDeutsch (Tedesco) enEnglish (Inglese) frFrançais (Francese) esEspañol (Spagnolo) pt-ptPortuguês (Portoghese, Portogallo) nlNederlands (Olandese) plpolski (Polacco) ruРусский (Russo)

Il Prof. Dr. Bernd Mayer parla chiaro in una nuova intervista che inserisco qui (il vostro indirizzo IP, che è una “data personale” secondo la legge sulla protezione dei dati personali, sarà trasmesso a Youtube solo se guardate il film, non se visitate questa pagina del blog).

Per coloro che non hanno tempo, ecco una chiara affermazione sulla questione se i fumi “da un punto di vista scientifico” siano effettivamente dannosi quanto il fumo, come ancora sostengono gli ambienti interessati.

“Non penso nemmeno che tu debba essere uno scienziato. Ci vuole solo una piccola quantità di buon senso per vedere che il fumo di combustione è più dannoso della nebbia. Le sigarette elettroniche producono una nebbia, un aerosol di gocce liquide prive di prodotti di combustione. In linea di principio, uno studio non è necessario! Anche in tempi in cui non c’erano ancora studi, ho raccomandato espressamente a tutti i fumatori di passare alle sigarette elettroniche. Perché è ovvio che questo è meno dannoso. Anche questo è del tutto chiaro, e tutti sono d’accordo! La resistenza viene dalla politica, dall’industria farmaceutica, da varie lobby, che ovviamente hanno delle perdite se i fumatori non fumatori non fumano più, ma vapore.

Anche i nuovi prodotti del tabacco, che riscaldano solo il tabacco e non lo bruciano, come il IQOS von Phillip Morris, sono significativamente meno dannosi del fumo – e solo leggermente più dannosi del vapore. Entrambe le alternative sono in ogni caso circa il 90% più innocue del fumo, dice il Prof. Dr. Bernd Mayer.

Le mie esperienze con lQOS

Ho avuto l’opportunità di provare le Icos, non perché ho blog qui, ma solo perché ero in un distributore di benzina dove un promotore è venuto da me e mi ha lasciato provare queste parti. (Se non lo sai, puoi guardare il video di confronto. “IQOS by Philip Morris gegen E Zigarette – Was ist besser für Anfänger / Umsteiger” raccomandato. Leggi anche i commenti! Diventa chiaro che gli ICOS non evaporano veramente, ma muoiono a 300 gradi – CON i residui come li conosciamo dal fumo).

Il mio entusiasmo era molto limitato:

  • Le “bacchette” poi permettono circa 12 mosse, poi è finita e deve essere ricaricata per la prossima bacchetta.
  • Le aste finiscono nel posacenere – quindi non è necessario produrre spazzatura!
  • Ci sono solo pochi gusti di tabacco – e nessuno!
  • L’intero sistema è molto costoso! 20 bastoni 6 Euro – quindi è come le sigarette!

 

Come vantaggio alcuni possono vedere che il rituale del “fumo di sigaretta” è imitato. Per me, però, il vapore è una liberazione desiderata da queste restrizioni: sapori infiniti, costi estremamente bassi (se non si va in un viaggio più alto – più veloce – e “vaporizzare sulla guancia” in modo classico) e dispositivi che non devo “far funzionare” sempre.

Allora: Vape on! 🙂

Summary
Prof. Dr. Bernd Mayer: Nebbia meno nociva del fumo - e la mia opinione su IQOS
Article Name
Prof. Dr. Bernd Mayer: Nebbia meno nociva del fumo - e la mia opinione su IQOS
Description
Il Prof. Dr. Bernd Mayer parla chiaro in una nuova intervista, che includo qui. Per tutti coloro che non hanno tempo, ecco una chiara affermazione sulla questione se il vapore "da un punto di vista scientifico" sia in realtà altrettanto dannoso del fumo, come viene ancora sostenuto dagli ambienti interessati.
Author
Publisher Name
my-eliquid
Publisher Logo

Leave a Reply

Required fields are marked *.